Aggiornamenti normativi

Il conflitto di interessi deve essere sempre...

Il conflitto di interessi – proprio per la sua latitudine con rischio di effetti escludenti in danno per la concorrenza a causa della limitazione dei potenziali aspiranti – deve essere sempre verificato in concreto, tramite riscontro dell’obiettivo vantaggio competitivo conseguito direttamente o indirettamente garantitosi. Questo il principio ribadito da Tar Piemonte, Sez. I, 26/01/2022, n. 58, nel respingere il ricorso: ...
La modifica soggettiva del RTI, in caso di perdita...

La modifica soggettiva del raggruppamento temporaneo di imprese, in caso di perdita dei requisiti di partecipazione di cui all’art. 80 d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50 (Codice dei contratti pubblici) da parte del mandatario o di una delle mandanti, è consentita non solo in sede di esecuzione, ma anche in fase di gara, in tal senso interpretando l’art. 48, commi 17, 18 e 19-ter del medesimo Codice. Questo il principio di diritto sta...
Dichiarazioni mendaci dell’impresa ausiliaria...

Non necessariamente e non sempre l’operatore economico ausiliato è a conoscenza delle irregolarità contestate all’ausiliaria. Per cui l’automatismo espulsivo deve essere disatteso in tutte le ipotesi in cui la falsità non sia stata conoscibile dal concorrente, secondo il criterio di responsabilità richiesto agli operatori economici ed il ragionevole grado di diligenza professionale, dovendo, in tal ca...
Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino...

L'Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale è un ente pubblico non economico istituito ai sensi dell'art. 63 del D.Lgs. 152/2006. L'Autorità di bacino, nell'ambito delle finalità previste dalla legge, volte ad assicurare la difesa del suolo, il risanamento idrogeologico, la tutela quantitativa e qualitativa della risorsa idrica persegue i seguenti obiettivi: Elaborare il Piano di bacino distrettu...
Diritto di accesso e segreti commerciali

La ricorrente si è collocata al secondo posto per l’affidamento del servizio di pulizia degli stabili sedi di uffici e attività comunali e di stabili di edilizia residenziale pubblica. Al fine di tutelare i propri interessi difensivi, ha presentato istanze di accesso alla stazione appaltante, che ha fornito copia della documentazione amministrativa, dell’offerta economica e di una parte dell’offerta tecnica della ...
PASSOE acquisibile con soccorso istruttorio!

L’impresa appellante sostiene, tra i vari motivi, che la sentenza impugnata, fondata su una giurisprudenza minoritaria, sarebbe erronea, in quanto nessuna previsione di legge richiede a pena di esclusione l’iscrizione al sistema AVCPass e la generazione del PassOE entro il termine di scadenza previsto per la presentazione delle offerte, né una tale sanzione potrebbe essere introdotta in via interpretativa o nella documentazione...
Affidamento diretto e principio di rotazione

Il principio di rotazione, può essere “sterilizzato”, laddove la stazione appaltante in concreto strutturi una procedura “aperta” alla partecipazione dei concorrenti interessati senza limitazioni soggettivi specifiche, e individui dei criteri oggettivi e specifici per la scelta della migliore “offerta”. Anche nel caso, come quello oggetto di giudizio, di “affidamento diretto”. Un “affi...
Non è irragionevole richiedere, nella verifica...

L’impresa appellante sostiene l’erroneità della decisione di primo grado in quanto l’aggiudicataria, in fase di verifica di congruità, avrebbe operato una rimodulazione in aumento dei costi (specie quelli relativi alla manodopera, incidenti, in un appalto come quello oggetto di causa, per oltre il 90 per cento) in ragione dei maggiori oneri derivanti dal nuovo CCNL applicabile alle cooperative sociali. Poiché...
Tardivo pagamento della quota annuale d’iscrizione...

La stazione appaltante esclude l’offerente, in quanto destinatario di un provvedimento di sospensione dell’iscrizione all’Albo dei Gestori Ambientali, adottato ex artt. 20, comma 1, lettera f) e 24, comma 7 del D.M. n. 120/2014, in ragione del tardivo pagamento della quota annuale d’iscrizione. Insorge l’offerente escluso, sostenendo che detto provvedimento non incida in alcun modo sull’iscrizio...
“Proposta di aggiudicazione”, “Approvazione...

Nel respingere il ricorso, il Tar Abruzzo ricorda l’aggiudicazione sia il provvedimento che conclude una gara, mentre la “proposta di aggiudicazione”, e “l’approvazione della proposta di aggiudicazione” costituiscano meri atti interni, senza forza lesiva. Così stabilisce Tar Abruzzo, L’Aquila, Sez. I, 17/01/2022, n. 23: 3.2.§- Con specifico riferimento alle procedure di affidamento dei ...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Serra San Bruno

Piazza Carmelo Tucci, 1 Serra San Bruno (VV)
Tel. 0963779411 - Fax. 096370518 - Email: info@comune.serrasanbruno.vv.it - PEC: info@pec.comune.serrasanbruno.vv.it